il libro possibile caffè
cos'è
il libro possibile caffè
cos'è
Slider

Il Libro Possibile Caffè è un caffè letterario che gode di una posizione esclusiva all’interno del maestoso Castello di Conversano, fortezza d’origine normanna successivamente rimaneggiata per esser adibita  a dimora signorile della nobile famiglia Acquaviva d’Aragona.

È dotato di un’ampia libreria e di un servizio enogastronomico che offre prodotti selezionati, di elevata qualità.

L’ atmosfera d’antica memoria fa da cornice a eventi di diversa natura:

  • Incontri con autori e artisti per un dialogo diretto, uno scambio libero di idee e opinioni con il pubblico. Viene recuperato il ruolo storico del “caffè” come luogo di ritrovo e aggregazione, ove intrattenersi conversando o leggendo un libro. È possibile respirare l’aria parigina dei primi del Novecento, quando nei tradizionali locali dell’epoca nascevano nuovi moti artistici e si riunivano filosofi, letterati e intellettuali.
    È, dunque, molto di più di un semplice bar in cui prendere al volo qualcosa da bere.
  • Aperitivi con degustazione di una varietà ricercata di prodotti provenienti dall’Italia e da altre parti del mondo, con particolare riguardo per le materie prime, i profumi e i sapori della Puglia. 
  • Brunch domenicali. Punto di partenza è la tradizione statunitense di unire in un unico pasto colazione e pranzo, allestendo un ricco e variegato buffè comprensivo di dolce e salato. È una moda che inizia a prendere piede anche in Europa soprattutto la domenica, giornata di riposo in cui è frequente svegliarsi più tardi del solito e saltare lo spuntino mattutino. 

Noi intendiamo riproporre il brunch all’americana portando in tavola, però, l’eccellenza della cucina e della pasticceria italiana.

L’arte in ogni sua declinazione rilancia, dunque, in chiave contemporanea la funzione storica del Castello come sede di potere e di ricchezza: la ricchezza dello spirito e il potere dell’indipendenza e della consapevolezza.

le nostre ultime notizie inserite

La presidente della Camera Laura Boldrini, ospite venerdì 10 novembre alle 18 dei Licei Cartesio di Triggiano.

Oggi, 21 settembre, il Libro Possibile caffè inaugura la nuova stagione di attività culturali con incontri di grande spessore. Il primo con Vito Spada. 

Domani, 22 settembre, il Libro Possibile caffè inincontra Sabino Cassese. 
Al centro dei dibattiti due questioni nevralgiche del XXI secolo: la grave crisi finanziaria del 2008 e la minacciosa crisi della democrazia che tutt’ora incombe.

Anche quest’anno il Festival avrà un occhio di riguardo per i più piccoli, con specifici incontri dedicati all’infanzia. Oltre alle presentazioni di libri per bambini, dal 6 luglio all'8 luglio è previsto uno speciale appuntamento che unisce gioco e creatività.

Non solo letteratura, il Libro Possibile Caffè vuole essere una vetrina per i nuovi talenti musicali: offriremo loro uno spazio in cui esibirsi all'interno del suggestivo scenario del Castello di Conversano a partire dalle 21.30.

Load More